1 2
 
Energymed
IBikeNaples
Renael
 
In primo piano
 
   
News
   

LA 5^ EDIZIONE DEL GREENMED, EXPO&SYMPOSIUM CHIUDE IN POSITIVO

Con oltre 4800 visitatori, alla Mostra d’Oltremare di Napoli termina la tre giorni di conferenze, expo e premi. Soddisfazione di Ricicla tv e Italian Exibition Group-Ecomondo, pronte a lavorare per la prossima edizione

14/06/2024

Con oltre 4800 visitatori, di cui più di mille partecipanti ai vari corsi, seminari ed eventi di formazione e informazione, 35mila utenti collegati ai 14 eventi trasmessi in streaming e 500 studenti in visita, si chiude oggi alla Mostra d’Oltremare di Napoli la 5^ edizione del GREENMED, EXPO&SYMPOSIUM. Una tre giorni intensa e ricca di approfondimenti sul tema della sostenibilità grazie a conferenze, workshop ed eventi ad hoc.

Scarica il Comunicato Stampa

GMES
   

IWT - ITALIAN WIND TECHNOLOGIES VINCITRICE DELLA IV EDIOZIONE DEL PREMIO "CLAUDIO CICATIELLO"

Il 13 giugno, si è tenuto nell'ambito del "Green Med Symposium", il più grande evento del Sud Italia dedicato ai temi green e alla circular economy, la nuova edizione del Premio Cicatiello che ha premiato le migliori startup, imprese e amministrazioni pubbliche nel campo della sostenibilità, economia circolare e del waste management. IWT, start-up innovativa attiva nella ricerca e sviluppo di nuove tecnologie da fonti energetiche rinnovabili, è la vincitrice della "sezione start-up".
Il premio è stato assegnato a seguito del pitch di Giuseppe Grauso, Amministratore IWT, che ha presentato un innovativo progetto pilota che punta a sviluppare una turbina VAWT di tipo Darrieus su piattaforma flottante offshore dotata di moduli fotovoltaici.
IWT, nel suo percorso di preparazione all’evento fieristico e nel viaggio verso la candidatura e la vittoria del Premio Cicatiello 2024, è stata affiancata da Luca Genovese e Marco Mensitieri, Temporary Managers Cross Hub (società di executive consulting e temporary management che segue IWT nella realizzazione dei suoi obiettivi imprenditoriali).

Visualizza il post facebook

GMES
   

SESSIONE ESAMI EGE (ESPERTO IN GESTIONE DELL'ENERGIA)
Martedì 16 Luglio 2024

REGISTRAZIONI APERTE

ANEA, Agenzia Napoletana Energia e Ambiente, centro esami accreditato per il rilascio della Certificazione EGE (Esperto in Gestione dell’ Energia), secondo la norma UNI CEI 11339:2023, ha fissato la data di esami a Napoli in ottemperanza alle nuove direttive. Gli esami sono rivolti ai professionisti che lavorano nella progettazione energetica e nel risparmio energetico come responsabili tecnici della gestione energetica, responsabili di Sistema Qualità e Ambiente, Energy Manager, Tecnici delle ESCo, etc.

Organizzato da: ANEA
Maggiori informazioni

Formazione
   

GSE in–FORMA 2024

Con il Patrocinio del Ministero dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica

Un programma di formazione continuo, gratuito e digitale nato per formare e aggiornare amministratori locali, funzionari pubblici e professionisti impegnati nella riqualificazione energetica dei nostri territori, sulla disciplina e sugli incentivi legati al settore energetico.

Il servizio di formazione del GSE, che ha ottenuto il Patrocinio del Ministero dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica ed è organizzato con la collaborazione e il Patrocinio di ANCI, UPI, Consip, Consiglio Nazionale degli Ingegneri, Consiglio Nazionale dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati, Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati, Ordine degli Architetti di Macerata, RENAEL (Rete Nazionale delle Agenzie Energetiche Locali) di cui ANEA è socia e le Regioni Basilicata, Calabria, Emilia Romagna, Lombardia, Molise, Toscana, Valle d’Aosta, Province Autonome di Bolzano e Trento, espanderà per il 2024 la propria proposta verso i tre cluster di PA, Servizi Pubblici locali e Imprese, e fornirà ai discenti una formazione qualificata, in particolare sul Decreto CACER, le sue Regole Operative e gli incentivi PNRR, consolidando le giornate dedicate alla riqualificazione dell'edilizia pubblica, illuminazione pubblica, distribuzione dell'energia elettrica, procedimenti autorizzativi per le FER, servizi di pubblica utilità connessi al mondo della gestione dei rifiuti, della mobilità e del sistema idrico integrato.

Maggiori informazioni e modalità di iscrizione ai webinar.
Consulta le slide presentate nel corso dei seminari.

   

CORSO ONLINE - CORSO DI CERTIFICATORE ENERGETICO DEGLI EDIFICI (AI SENSI DEL DPR 75/2013)
Dal 16 Giugno 2024
Online

Tra le figure indispensabili per poter accedere ai benefici previsti dalla Legge 77/20 e s.m.i., riguardanti il Superbonus del 110%, per l’efficientamento energetico, quello del Certificatore Energetico riveste un ruolo essenziale per la redazione degli APE (Attestati di Prestazione Energetica) ante e post interventi, al fine di dimostrare il miglioramento di due classi energetiche. ... leggi tutto

Maggiori informazioni
Scarica il calendario delle lezioni
Scheda di pre-iscrizione

Formazione
   

TRASFERIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE EGE: PASSA A ICIM !

Hai la possibilità di trasferire ad Anea/ICIM il certificato EGE, rilasciato da un altro ente di certificazione accreditato.
Il trasferimento, a parità di garanzie e validità, è sempre possibile a tariffe scontate previa disdetta dall’ente precedente con tre mesi di anticipo rispetto alla scadenza annuale del certificato.
Il passaggio è semplice e vantaggioso:

  • Si effettua in qualsiasi momento, che sia in fase di sorveglianza o di rinnovo;
  • Il candidato dovrà sostenere una sola prova orale;
  • Il certificato emesso sarà considerato come nuovo, estendendo la certificazione di ulteriori 5 anni.
Potrai cosi far parte del nostro network ANEA, per cui tutti i seminari e convegni organizzati sono validi ai fini del mantenimento annuale della certificazione EGE.
Per maggiori informazioni e candidature contattaci al 081.419528 / 393.0052715, o invia un'email a staff@anea.eu

Formazione
   

WEBINAR "EQUILIBRI DI BILANCIO E RISPARMIO ENERGETICO"

Martedì 23 aprile 2024 - ore 09.30

Autoconsumo fisico e diffuso nella gestione del patrimonio pubblico, Autoconsumo a distanza e fotovoltaico, Cogenerazione ad Alto Rendimento per ospedali e impianti sportivi, gestione delle problematiche amministrative, SSP e RID, strumenti per realizzare interventi per rendere sostenibili i consumi elettrici della PA.

Questi i temi che verranno affrontati in occasione del quarto webinar di GSE in-FORMA 2024, il programma di formazione GSE, patrocinato dal Ministero dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica, dedicato a funzionari, tecnici e professionisti per una preparazione aggiornata sulla disciplina e sugli incentivi del settore energetico.

L’incontro, organizzato con la collaborazione e il patrocinio di ANCI, UPI, Consip, Consiglio Nazionale degli Ingegneri, Consiglio Nazionale dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati, Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati, RENAEL (Rete Nazionale delle Agenzie Energetiche Locali) di cui ANEA è socia, Regioni Basilicata, Calabria, Emilia Romagna, Lombardia, Molise,Umbria, Toscana, Valle d’Aosta, Province Autonome di Bolzano e Trento, propone:
• una formazione tecnica e amministrativa
• un confronto diretto con specialisti GSE e con esperti delsettore sulle nuove normative
• per questo incontro, 3 crediti formativi professionali per Architetti, Periti e Geometri grazie alla sinergia con il Consiglio Nazionale dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati, con il Collegio dei Geometri della Provincia di Grosseto, con l’Ordine degli Architetti di Macerata.

Maggiori informazioni e modalità di iscrizione
Scarica il programma del webinar

   

WORKSHOP "LE COMUNITÀ ENERGETICHE RINNOVABILI: IL RUOLO DELLE ISTITUZIONI E DEGLI OPERATORI"
Mercoledì 27 Marzo 2024 - dalle ore 09:30 alle ore 13:00
presso Camera di Commercio di Napoli
Piazza Bovio,32 -Sala Magnano - II Piano
REGISTRAZIONI CHIUSE

SI Impresa - Azienda speciale unica della Camera di Commercio di Napoli, insieme con ANEA (Agenzia Napoletana Energia e Ambiente), nell'ambito del progetto nazionale di Unioncamere finalizzato a promuovere le Comunità Energetiche Rinnovabili (CER), organizza Mercolerdì 27 Marzo pv, dalle ore 09:30 alle ore 13:00, presso la propria sede in Piazza Bovio,32 il Workshop:

"LE COMUNITÀ ENERGETICHE RINNOVABILI:
IL RUOLO DELLE ISTITUZIONI E DEGLI OPERATORI"

Il 24 gennaio 2024 è entrato infatti in vigore l'atteso decreto del MASE (Ministero dell'Ambiente e della Sicurezza energetica) contenente il quadro degli incentivi per la nascita e lo sviluppo delle Comunità Energetiche Rinnovabili e dell'autoconsumo diffuso in Italia. Il 23 febbraio scorso sono state pubblicate, inoltre, dal GSE, le regole operative che disciplinano le modalità e le tempistiche di riconoscimento degli incentivi. Entro 45 giorni dall'approvazione delle regole il GSE metterà in esercizio i portali attraverso i quali sarà possibile presentare le richieste.

E’ intenzione poi delle istituzioni, partecipanti al Workshop, definire un protocollo di intesa per lo sviluppo delle CER, cioè uno strumento operativo per favorire tale modello di condivisione dell'energia prodotta da rinnovabili. Il protocollo stabilirà infatti il ruolo delle istituzioni coinvolte nonché le azioni per l'attivazione di un modello di governance partecipata delle comunità energetiche con ripercussioni positive sia per il mondo delle imprese che delle famiglie più disagiate colpite dal fenomeno della povertà energetica.

REGISTRAZIONI CHIUSE

Scarica il programma





   

ESAME FINALE PER CERTIFICATORE ENERGETICO DEGLI EDIFICI - ONLINE
Mercoledì 13 Marzo 2024 - ore 15:30

REGISTRAZIONI APERTE

L’esame è composto da una prova scritta ed una prova orale, svolte entrambe in modalità da remoto. L'esame è rivolto a chi ha già partecipato ad un corso di formazione per la certificazione energetica degli edifici di 80 ore, di cui al DRP 75/2013 , art.2., comma 5. La prova scritta è costituita da un test di 30 domande a risposta chiusa, che vertono su argomenti trattati nelle lezioni. La prova è superata con almeno 24 risposte corrette. Il tempo limite per il completamento della prova verrà fissato in 45 minuti.
Il candidato che supera la prova scritta potrà accedere alla prova orale, della durata di circa 20 minuti, nel corso della quale si discuteranno i quesiti del test scritto ed il project work realizzato durante il Corso, che consiste nel calcolo della prestazione energetica di un edificio.

Organizzato da: ANEA

Maggiori informazioni

Formazione
   

IL SUPPORTO SPECIALISTICO DI ANEA È UN COSTO AMMISSIBILE PER I FONDI PNRR

ANEA è soggetto preposto a fornire supporto per il PNRR, in base all’ art 9. Del Decreto Semplificazioni n. 77/2021. Il decreto infatti prevede esplicitamente la possibilità che gli Enti Locali possono avvalersi del supporto tecnico-operativo di società a prevalente partecipazione pubblica, statale, regionale e locale e da enti vigilati al fine di assicurare l’efficace e tempestiva attuazione degli interventi del PNRR. L' Agenzia Napoletana Energia e Ambiente, consorzio a partecipazione pubblica da oltre 20 anni fornisce assistenza ai principali Enti locali campani nella realizzazione di progetti complessi in tema di efficientamento energetico, mobilità sostenibile, etc. e nella ricerca di finanziamenti disponibili.

   

CORSO ONLINE - PER ESPERTO IN GESTIONE DELL'ENERGIA (EGE)
Sabato 20 gennaio 2024 ore 9.30

REGISTRAZIONI CHIUSE

Il Corso è rivolto ai professionisti (ingegneri, architetti, chimici, fisici, scienziati ambientali) che intendono accedere all'esame di EGE (Esperto in Gestione dell'Energia), al fine di conseguire la Certificazione ai sensi della UNI 11339, obbligatoria da luglio 2016 per poter condurre diagnosi energetiche presso le imprese energivore. Il corso ha l'obiettivo di rivedere con i professionisti tutte le tematiche inerenti la gestione e l'ottimizzazione dei costi e dei consumi legati alla spesa energetica e ambientale, di illustrare tutte le tecnologie energetiche e i metodi di gestione degli audit e analizzare in sintesi le competenze dell'EGE, al fine di poter affrontare con maggior sicurezza l'esame sia scritto che orale.

Le lezioni sono erogate in diretta.
Ai partecipanti verranno distribuite solo le presentazioni dei docenti in pdf.
Non verranno distribuite le registrazioni.

Maggiori informazioni

Formazione
   

ANEA COLLABORA AL PROGETTO PATH2LC

PATH2LC ha riunito le autorità pubbliche in un approccio di network olistico - le cosiddette Learning Municipality Networks (LMN) ovvero Reti Municipali di Apprendimento con l’obiettivo di realizzare comuni a basse emissioni di carbonio. Questo obiettivo è stato raggiunto facilitando l’implementazione di Piani d’Azione per l’Energia Sostenibile e il Clima (PAESC), o piani simili per la protezione del clima sviluppati dai comuni. Per l’Italia partecipa la rete UCSA L’Ufficio Comune per la Sostenibilità Ambientale dei Comuni di Palma Campania, San Gennaro Vesuviano, San Giuseppe Vesuviano, Striano

Maggiori informazioni sul progetto

   

COLLANA DI CORSI SU ENERGIA & IMPIANTI

UNI IN STRADA in collaborazione con ANEA presenta la VIII edizione della collana Energia & Impianti.
Otto corsi, 120 ore, insieme a docenti universitari e esperti in campo che tengono i corsi dal vivo, favorendo l'interazione con i partecipanti. ...leggi tutto

Maggiori informazioni

   

ANEA crea “LA RETE DEI SERVIZI TECNICI PER IL SUPERBONUS110%”
20 gennaio 2021

Nasce in Campania con ANEA la "Rete dei servizi tecnici per il Superbonus110%", un Network di professionisti e imprese, per realizzare gli interventi ed usufruire del Superbonus e delle altre detrazioni fiscali esistenti (Ecobonus, Bonus Facciate ecc.). Grazie a tale iniziativa il singolo proprietario o il condomìnio potrà accedere alla detrazione del 110% in pochi step che vanno dal sopralluogo allo studio di fattibilità, dall’accettazione della proposta alla realizzazione e fine dei lavori. Nulla è dovuto da parte del proprietario dell’immobile o degli appartamenti del condomìnio se non l’impegno a cedere il credito.

Maggiori info

   

FINANZIATO IL PROGETTO “CAMPANIA GREEN” DI TIME VISION IN COLLABORAZIONE CON ANEA
2 febbraio 2021

Il progetto "Campania Green" presentato da Time Vision Scarl in partenariato con ANEA nell'ambito dell'Avviso Pubblico "ECOSISTEMI INNOVATIVI" è stato ammesso a finanziamento con D.D. n. 3 del 21.01.2021. L’obiettivo del progetto è quello di mettere in campo eventi, interventi ed attività formative aperte alle nuove generazioni, soprattutto a coloro che sono in fase di decisione rispetto al percorso formativo-professionale da intraprendere, ai potenziali imprenditori, con un’attenzione particolare al genere (si riserva un’elevata percentuale di partecipazione alle donne) e ad individui in condizioni di svantaggio, riservando una percentuale id partecipazione a soggetti con disabilità.

   

RADDOPPIANO I CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER I COMUNI DELLA CAMPANIA
11 gennaio 2021

Il Decreto ministeriale del 11 Novembre 2020 raddoppia, per l’anno 2021, l'assegnazione già esecutiva ai comuni, di contributi a fondo perduto per investimenti destinati ad opere pubbliche di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile secondo fasce suddivise per n. di abitanti.
Il Comune beneficiario del contributo è tenuto ad iniziare i lavori entro il 15 settembre 2021, sia nel caso di nuove opere che nel caso di ampliamenti di opere già previste e finanziate.
Questa rappresenta una grande opportunità per una ripartenza sostenibile dell’economia; ANEA è a disposizione per fornire supporto tecnico e amministrativo per la progettazione dell’intervento, per le procedure di gara per la realizzazione delle opere e per l’iter di richiesta/rendicontazione dei contributi al Ministero dell'Interno.

Scarica il Decreto
Scarica l’elenco degli interventi ammissibili
Invia un’email per richiedere informazioni

   

DECRETO CRESCITA, UN’OPPORTUNITA’ DA NON PERDERE PER TUTTI I COMUNI

Il Decreto del 14 Gennaio 2020 rinnova, per ciascuno dei cinque anni dal 2020 al 2024, l'assegnazione già esecutiva ai comuni, con gli stessi termini dell’ articolo 30 del “decreto crescita”, di contributi a fondo perduto per investimenti destinati ad opere pubbliche per opere di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile secondo fasce suddivise per n. di abitanti.
Il decreto precisa che i fondi servono a realizzare NUOVI interventi e NON quelli già previsti nei bilanci e nella programmazione 2020 e devono essere avviati entro metà settembre di questa anno (salvo proroghe causa Covid19).
Questa rappresenta una grande opportunità per una ripartenza sostenibile dell’economia; ANEA , nell’ambito dell’ attività ultra ventennale di assistenza per enti pubblici e privati, offre supporto tecnico e amministrativo per la progettazione dell’intervento, per le procedure di gara per la realizzazione delle opere e per l’iter di richiesta/rendicontazione dei contributi al Ministero dell'Interno.

Scarica l’elenco degli interventi ammissibili
Invia un’email per richiedere informazioni

   

Torna su

   
TUVANEA - Agenzia Napoletana Energia e Ambiente
Via Toledo, 317 - 80134 Napoli - P.IVA 07240690631
Società certificata ai sensi della norma UNI 11352:2014 (ESCo)

© COPYRIGHT ANEA - Tutti i diritti sono riservati
ANEA un marchio registrato pertanto ne è severamente vietata la riproduzione.
I trasgressori saranno perseguiti a norma di legge per i diritti d'autore
 

Stampa Facebook Linkedin